20 May 2016

Vecchio hackeraggio, in pericolo 117 milioni di utenti LinkedIn

Un hacker ha messo in vendita i dati di accesso di oltre cento milioni di profili del social network, al costo di 2.200 dollari l’uno. Si tratterebbe, per ammissione della stessa LinkedIn, del bottino di un vecchio episodio di data breach risalente al 2012 e, all’epoca, molto sottostimato. Leggi l'articolo