scopri i nostri

casi di successo

scopri cosa pensano di noi i nostri clienti

Consideriamo come un successo solamente un progetto che abbia permesso ai nostri clienti di trarre un vantaggio tangibile.

esigenza

Il progetto dello Sportello Unico è stato pensato sia per venire incontro al bisogno di concentrare i servizi per i cittadini in un solo luogo, in modo da rendere più facile e veloce il loro accesso alle pratiche, sia per rispondere ai Comuni della Valle Trompia e alla loro esigenza di centralizzare documenti ed applicativi, rendendoli al tempo stesso costantemente disponibili e protetti.

la soluzione adottata

La soluzione proposta da BeSafe centralizza gli applicativi e i documenti in un ambiente terminale Microsoft clusterizzato composto da un’infrastruttura hardware formata da due nodi Server Dell, Storage Dell e switch Dell in ambiente Virtuali VMWARE, “sicurizzato” da  sistemi Firewall Sonicwall DELL.
I 10 Comuni della Valle coinvolti nel progetto sono collegati in VPN site-to-site, costituita completamente da soluzioni Dell SonicWall , alla Sede della Comunità Montana, la quale offre i servizi di condivisione file, cartografia etc… in ambiente terminale. Gli operatori comunali, dislocati nei vari Municipi, possono quindi accedere ai loro file e ai loro applicativi indipendentemente dalla sede in cui si trovano.
I server virtuali sono installati in un’ambiente VMWARE ridondato che garantisce una stabilità del dato a prescindere dal verificarsi di guasti hardware del server stesso.
La connettività è stabilizzata da doppie linee Internet ed è protetta da Firewall Dell Sonicwall che garantiscono accesso via VPN; la salvaguardia interna dei server Virtuali Terminal è assicurata inoltre sia a livello di Endpoint che a livello perimetrale. Quest’ultimo è reso possibile da una soluzione Firewall Dell con accesso a siti con controllo contenuti.
I dipendenti comunali, pur lavorando in un ambiente chiuso, possono quindi operare in autonomia.

i benefici ottenuti

Grazie all’implementazione di tutti questi controlli è stato possibile attuare un livello unificato e centralizzato di più servizi, che altrimenti avrebbero richiesto piattaforme di gestione e di controllo diverse, riducendo così lo sforzo necessario all’amministrazione della rete.

esigenza

Da più di cinquant’anni leader a livello internazionale nel settore delle soluzioni doccia, il Gruppo Samo conta oggi oltre duecentocinquanta dipendenti e quattro siti produttivi, dislocati su un’area complessiva di cinquantacinquemila metri quadrati. Grazie alla realizzazione di duemila cabine doccia al giorno, attraverso le sue filiali copre il mercato di Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Germania, Regno Unito, Belgio e Olanda, mentre nel resto del mondo è rappresentato da una rete di partner che ne assicura una distribuzione capillare.
La prima necessità era quella di poter monitorare tutto il sistema dei PC e in generale degli oggetti, sia hardware, sia software, della rete. I dati di inventario e tutte le informazioni relative a contratti e a fornitori erano infatti frammentati e sparsi in applicazioni e documenti diversi. A questo si aggiungeva il bisogno di sviluppare un sistema standard di ticketing, in grado di permettere a Samo di rispondere in modo professionale alle richieste di intervento e di helpdesk.

la soluzione adottata

MoOne, la piattaforma individuata, consente oggi di organizzare e di coordinare tutti gli aspetti operativi della vita aziendale attraverso una sola console centrale.
MoOne racchiude in uno strumento unico le funzionalità a cui chiunque può accedere, al fine di monitorare o di gestire qualsiasi attività tracciata, adeguatamente e rapidamente. Il software costituisce una piattaforma fondamentale per chi necessita di una visione di insieme, che accorpi gli aspetti tecnici, gestionali e finanziari.
L’idea originaria di Samo era quella di usare MoOne per gestire inventario e assistenza, ma ad oggi si è arrivati al 100% nell’utilizzo di tutte le funzionalità offerte dalla piattaforma. Ad esempio, oltre ad hardware e software, al momento sono oggetto d’inventario anche i dispositivi mobili e le SIM.
Su MoOne Samo si è potuto implementare un modulo che tiene traccia dettagliatamente di tutti i contratti di manutenzione e di ogni scadenza. Il tutto si integra con gli alert, e il fatto che gli interventi vengano eseguiti da fornitori a cui sono collegati i contratti, permette di monitorare il budget e di rilevare i dati, alla fine dell’anno, in maniera estremamente semplice.

i benefici ottenuti

I benefici sono tutti integrati nelle funzionalità di MoOne. La parte di project management ha portato indubbi benefici, permettendo di integrare il sistema di ticketing con i progetti, i fornitori e gli oggetti della rete.
Oggi non solo l’intero reparto IT si appoggia a MoOne per gestire tutto quello che è in rete, ma i consulenti stessi lo utilizzano per produrre i loro rapporti di intervento. Questo per Samo significa avere un maggior controllo e una migliore organizzazione.

esigenza

Nata nel 2012 Esamat Servizi è costituita da una sede centrale e una serie di filiali nelle quali opera una rete di professionisti in grado di fornire materiali ed attrezzature a 360° per qualsiasi esigenza di cantiere. Offre inoltre soluzioni chiavi in mano avvalendosi di professionisti e materiali con standard qualitativi elevati seguendo il cliente, impresa o privato, durante tutti i processi di costruzione.
In questo quadro si inserisce l’esigenza di un sistema informatico centralizzato a servizio, dove reperire tutti i documenti e gli applicativi aziendali. Il tutto mantenendo i dati aziendali all’interno dell’azienda.

la soluzione adottata

La soluzione proposta da BeSafe è stato il suo “Cloud privato a servizio”. L’infrastruttura, formata da un Server Dell, Switch Dell in ambiente Virtuali VMWARE, “sicurizzato” da  sistemi Firewall Sonicwall DELL, è totalmente a servizio. Il sistema è localizzato nella sede centrale di Esamat Servizi.
Tale soluzione permette di sollevare il cliente da ogni responsabilità di gestione dell’infrastruttura informatica pur permettendogli di mantenendo il controllo dell’ubicazione dei dati aziendali.
Le filiali sono collegate con una VPN site-to-site, costituita in toto da soluzioni Dell SonicWall , alla sede di Esamat Servizi, la quale offre i servizi di condivisione file e applicativi. Gli operatori delle filiali possono quindi accedere ai loro documenti e alle loro applicazioni indipendentemente dalla sede in cui si trovano.
Il sistema proposto prevede un Disaster Recovery con tempi di ripristino servizio entro le 4 ore lavorative.

i benefici ottenuti

Grazie all’implementazione di un sistema “Cloud privato a servizio” il cliente non deve preoccuparsi dell’infrastruttura informatica aziendale mantenendo il pieno controllo dei dati aziendali.

alcuni nostri clienti

pubblica istruzione

Pubblica amministrazione

settore manifatturiero

settore servizi

Settore Bancario e Finanziario