11 April 2016

WhatsApp blinda la chat. Perché lo ha fatto?

Esisteranno ancora le intercettazioni telefoniche? In questi giorni WhatsApp ha fatto un passo importante, applicando la end-to-end encryption (detta anche “etee”) alle chat. Un modo per porsi in una situazione di intoccabilità, in caso di inchieste giudiziarie. Ma anche per mostrare i muscoli. Leggi tutto l'articolo su Nova