25 January 2016

Malvertising – perché battersi contro gli adblocker espone gli utenti a rischi inutili

Prevedere un attacco malware è un passatempo molto popolare, ma spesso frustrante.
Se pensiamo che “succederà qualcosa”, le probabilità che ciò avvenga o meno sono assolutamente identiche.
È proprio come pensare di anticipare le mosse di un criminale; a volte, se concentri la tua attenzione in una zona, il malintenzionato compirà le sue malefatte in un’altra, mentre altre volte accetterà la sfida e andrà proprio lì, dove tu stai cercando di acciuffarlo.
Esiste, però, un meccanismo di diffusione dei malware che ci minaccerà per tutto il 2016, forse non tanto come il veicolo più utilizzato dai cybercriminali per penetrare i vostri computer, ma certamente come uno dei più frustranti.
Leggi tutto l'articolo