30 November 2015

iOS sarà il bersaglio preferito dagli hacker nel 2016

Giunti quasi alla fine dell’anno le compagnie di sicurezza informatica cominciano a diffondere le loro ricerche sulle minacce che ci attendono al varcare della mezzanotte del 31 dicembre. Come se gli hacker stessero lì, ad aspettare che smartphone, tablet e computer voltino pagina, molte delle incertezze legate alla mobile security sono già evidenti adesso, ma lo saranno ancora di più nel 2016.
Leggi l'articolo su Data Manager